Chi sono

belta' studio estetica

Antonella Gibin
Beltà Estetica Rimini

Dal 1974 Beltà Studio Estetica opera al servizio della tua bellezza e del tuo benessere con trattamenti professionali sempre all’avanguardia e di avanzata ricerca cosmetologica riservandoti un’ambiente accogliente e moderno dove al centro dell’obiettivo di Antonella c’e la totale soddisfazione dei suoi clienti.

 

ANTONELLA GIBIN

Sono la proprietaria del centro estetico, e lavoro con passione e professionalità da oltre 40 anni nel settore della cosmesi e dell’estetica.

Ho realizzato Beltà Studio Estetica con la volontà di offrire servizi di alto valore ai miei clienti, operando in prima persona e mettendo a loro disposizione tutta la conoscenza e l’esperienza che ho acquisito negli anni di professione.

Infatti da diversi anni faccio parte di un gruppo di professionisti che si identifica con il marchio ALTA QUALITA’ nell’Estetica, una certificazione attribuita al mio Centro dopo aver valutato le caratteristiche principali che contraddistinguono la mia offerta:

  • Ottima preparazione professionale
  • Tantissimi anni di esperienza e profonda conoscenza dei trattamenti cosmetici
  • Forte predisposizione all’innovazione
  • Attenta selezione qualitativa dei prodotti trattati

Professione estetista

un’esperta al Vostro servizio

SICUREZZA E QUALITA'

Per offrire la garanzia di totale sicurezza durante servizi e trattamenti, il centro Beltà Studio Estetica utilizza l’unico metodo riconosciuto di sterilizzazione.

La sterilizzazione infatti è una procedura OBBLIGATORIA e necessaria per tutti gli strumenti che entrano in contatto con tessuti, pelle o mucose, e deve essere eseguita secondo la normativa comune a tutti gli ambiti di applicazione, dal dentista alla sala operatoria.

Il nostro centro estetico realizza il ciclo di sterilizzazione attraverso l’autoclave Europa classe B il miglior strumento ad oggi sul mercato. Questa macchina però è soltanto l’ultimo passaggio di un CICLO di disinfezione, igienizzazione e sterilizzazione.

IL CICLO DI STERILIZZAZIONE

Il corretto svolgimento del processo di sterilizzazione protegge dalle contaminazioni possibili attraverso l’utilizzo indiscriminato degli strumenti, il ciclo di sterilizzazione protegge dalla trasmissione di micosi, e da malattie gravi come epatite C e epatite B.

  1. Disinfezione: la prima fase è necessaria per abbattere la carica batterica presente sullo strumento e, attraverso il liquido battericida, portarlo a livello di sicurezza.
  2. Ultrasuoni: l’immersione in vasca ultrasuoni del ferro permette di liberarlo completamente da eventuali residui di pelle o sangue.
  3. Risciacquo e asciugatura: al termine delle prime fasi avviene il risciacquo in qua fredda ed una accurata asciugatura
  4. Confezionamento: il ferro libero da contaminanti viene imbustato in buste autosigillanti
  5. Sterilizzazione: l’ultimo passaggio in autoclave di classe B permette la completa sterilizzazione anche di corpi cavi. Lo strumento vi rimarra per circa 45 min a 34 gradi e grazie al vapore sterilizzante si avrà la certezza di una completa sterilizzazione.
Europa B Evo Autoclave sterilizzante